PARTECIPARE NON E' STARE SOPRA UN ALBERO. FERIOLI SCRIVE AI CIRCOLI ASSOCIATI

PARTECIPARE NON E' STARE SOPRA UN ALBERO. FERIOLI SCRIVE AI CIRCOLI ASSOCIATI

Egregio Presidente e amici cooperatori, il X° Congresso dell'Associazione Circoli Cooperativi Lombardi sarà un Congresso decisamente particolare perchè l'assemblea dovrà pronunciarsi sia su un documento che analizza lo stato attuale dei Circoli ed una visione per il futuro, ma si dovrà decidere anche per lo scioglimento dell'Associazione stessa e la costituzione nell'immediato del Dipartimento Circoli, Culturali,Turismo e Sport di Lega Coop.

Sono tanti i perchè siamo arrivati tutti noi difronte a queste scelte.
Alla base c'è la necessità di gestire e razionalizzare meglio le risorse economiche delle Cooperative Lombarde che continuano a diminuire, è così anche per i Circoli e, in prospettiva non ci sono segnali di cambiamento.
Lega Coop è impegnata al massimo per costruire in regione Lombardia "l'Alleanza delle Cooperative" con Confcooperative e A.G.C.I., scelta strategica che impone inevitabilmente un coordinamento dell'attività di rappresentanza istituzionale già nel 2015 e che prefigura in tempi prossimi, Gennaio 2017,la costituzione di Dipartimenti uguali e comuni.
E' necessario oramai a secolo avviato, rispondere diversamente alle esigenze degli associati, fornendo più servizi efficaci, più scambio di idee e soluzioni, più conoscenza di altre pratiche cooperative.
E' in buona sostanza una risposta ad un mondo sociale e politico italiano profondamente trasformato,al quale la Cooperazione sente di dover rapportarsi in veste nuova con una nuova progettualità.

Detto questo, sento di condividere pienamente quello che ribadiva un cooperatore pochi giorni fa durante un incontro precongressuale; dopo 40 anni di Associazione,oggi non è sostanziale per i Circoli domandarsi se essere Associazione o Dipartimento, quanto cosa comporta questo cambiamento per i Circoli, se e cosa perdiamo ma soprattutto cosa guadagnamo.
Ecco perchè penso che, se la scelta di sciogliere l'Associazione è ineludibile, il progetto nel quale la Circolistica si colloca per indicazione della Cooperazione, è un territorio da costruire sì, ma con grandi opportunità. C'è una rete sociale da presidiare e rinnovare, i Circoli vanno rilanciati e dove possibile messi a disposizione dei giovani, ma dove rispondono ai bisogni dei più anziani vanno tutelati e accompagnati anche con traguardi normativi.

Un lavoro ambizioso che ha necessità di essere governato da un soggetto più attrezzato, più forte e più autorevole.
Come potrete comprendere è un appuntamento quello del X° Congresso importante ed importante sarà la vostra presenza.

La segreteria dell'Associazione rimane punto di riferimento utile per qualsiasi chiarimento.

Vi aspettiamo in tanti, l'8 Novembre al Circolo della Barona a Milano.
                                                                                      
Il Presidente Vittoriano Ferioli

© 2020 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
Codice Fiscale: 80176910158 | Cookie Policy | Privacy | Termini e Condizioni | Login