NUOVE DISPOSIZIONI SUL CODICE DI IMPRESA E DELL'INSOLVENZA

NUOVE DISPOSIZIONI SUL CODICE DI IMPRESA E DELL'INSOLVENZA

E’ stata inviata tramite posta elettronica ai circoli associati la comunicazione relativa alle nuove disposizioni sul Codice di Impresa e dell’insolvenza.
Il decreto legislativo pone questioni urgenti rispetto agli organismi di controllo delle cooperative ed alle tempistiche di regolarizzazione delle situazioni.
La prima distinzione è relativa alla tipologia di statuto adottato: per le cooperative che hanno adottato lo statuto delle SPA, l’obbligo è di nomina del Collegio Sindacale; per le cooperative che hanno adottato lo statuto delle SRL l’obbligo è di nomina del Sindaco Monocratico (nella circolare viene sinteticamente chiamato Revisore ma trattasi  di  Revisore Legale dei Conti).
La seconda distinzione è relativa al superamento per il secondo anno consecutivo (e quindi con il bilancio con il 31/12/2018) di uno dei tre limiti evidenziati nella circolare allegata alla mail inviata (totale attivo-ricavi e dipendenti occupati) e le cooperative che si troveranno al primo anno di superamento dei predetti limiti.
Le società che per il secondo anno consecutivo avranno superato uno dei limiti, dovranno con le assemblee del 2019 ottemperare agli obblighi di nomina degli organi di controllo, così come sopra esplicitati.
Le società che con l’approvazione del bilancio al 31/12/2018 avranno superato per il primo anno i limiti dovranno verificare con il bilancio 2019 se scatterà o meno l’obbligo.
Oltre agli obblighi suddetti, le società cooperative dovranno inoltre verificare i propri statuti ed eventualmente adottare modifiche statutarie già con le assemblee del 2019.
Vi invitiamo a controllare la mail della cooperativa, per poter consultare la circolare allegata.

© 2019 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
Codice Fiscale: 80176910158 | Cookie Policy | Privacy | Termini e Condizioni | Login