MILANO – NEW YORK. La sfida del Green Deal

MILANO – NEW YORK. La sfida del Green Deal

In linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, Legacoop Lombardia promuove e sostiene un dibattito aperto sulle politiche di sostenibilità in contesti urbani, mettendo in dialogo le esperienze di due città che hanno già siglato “green deal” con i propri cittadini: New York e Milano.

Rafael Espinal, membro del Consiglio comunale di New York per il Distretto 37 di Brooklyn, da tempo sostiene soluzioni ecologiche e sostenibili per la città, dall’agricoltura urbana all’espansione dei tetti verdi e dei pannelli solari, dalla riduzione dell’uso della plastica all’utilizzo di veicoli elettrici. La sua esperienza amministrativa a New York sarà il punto di partenza per una discussione sulle politiche di sostenibilità in contesti urbani, in dialogo con l’esperienza di Pierfrancesco Maran. L’Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura al Comune di Milano sta lavorando molto all’incremento del verde anche attraverso il Piano di Governo del Territorio per Milano 2030 che prevede la nascita di 20 nuovi parchi, un piano di forestazione urbana che porterà 3 milioni di nuovi alberi su scala metropolitana, la nascita del Grande Parco Metropolitano e nuove regole per la promozione dei tetti verdi in città. E’ inoltre protagonista dell’accordo per la rigenerazione dei 7 scali ferroviari dismessi di Milano, dove nasceranno 7 nuovi parchi.

Ad aprire i lavori sarà il Presidente di Triennale Milano Stefano Boeri che, come architetto e urbanista, pone grande attenzione al rapporto tra città e natura, con progetti quali il Bosco Verticale di Milano e le Città Foresta.

Il Presidente di Legacoop Lombardia Attilio Dadda, illustrando l’impegno del movimento cooperativo lombardo sui temi della sostenibilità, valorizzerà le buone pratiche con implicazioni sociali, di integrazione, di dignità del lavoro e di relazione con le comunità locali.

Parteciperanno al dibattito Mauro Lusetti, Presidente di Legacoop Nazionale e Barbara Meggetto, Presidente di Legambiente Lombardia, l’associazione che, con oltre 100 circoli lombardi, svolge le sue azioni sull’intero territorio regionale, promuovendo in particolare iniziative contro il consumo di suolo, a favore di aree naturali e della vivibilità nelle città.

A ospitare l’incontro è la Triennale Milano che ha appena concluso la XXII Esposizione Internazionale “Broken Nature Design Takes on Human Survival”, un’indagine approfondita sui legami compromessi che uniscono le persone alla natura e sulle soluzioni per ricostituirli.

In allegato l'invito all'evento e le informazioni per raggiungere la Triennale.

© 2019 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
Codice Fiscale: 80176910158 | Cookie Policy | Privacy | Termini e Condizioni | Login