"LA GRAN BRETAGNA DALL'IMPERO ALLA BREXIT" DAL 4 NOVEMBRE NUOVA RASSEGNA CINEMATOGRAFICA AL CFUP DI MILANO

in

Lunedì 4 novembre 2019 prende il via  la prossima rassegna del Circolo Familiare di Unità Proletaria di Milano.
Saranno cinque incontri curati da Giorgio De Giorgio:

PERFIDA ALBIONE.
La Gran Bretagna dall'Impero alla Brexit
Una rassegna che si ispira all’attualità ma che non rinuncia a illustrare i fasti dell’ultimo impero moderno.
Una parabola di potenza e dominio oggi al suo punto più basso ma che nel passato ha interessato buona parte del nostro mondo, tanto che la locuzione “Perfida Albione” è entrata nell’uso corrente per descrivere in maniera negativa la Gran Bretagna e, oggi, può apparire più rivolta verso sé stessa, viste le conseguenze che deriveranno dalla Brexit. Ecco la chiave della scelta dei film di questa rassegna. Alcuni passaggi della storia inglese simbolici, indicativi e, in qualche misura, anticipatori della “perfidia” di Albione:

Programma:

Lunedì 4 novembre
ELIZABETH, di Shekhar Kapur si prefigura la nascita dell’Impero, violento, senza scrupoli, sanguinario, regicida e antipapale, perfettamente allineato alla definizione della Enciclo¬pedia Treccani.

Lunedì 11 novembre
L’UOMO CHE VOLLE FARSI RE, di John Huston si osserva come l’attitudine alla sottomissione di altri popoli al proprio dominio possa scaturire perfino nella mente e nelle possibilità anche di un soldato semplice inglese.

Lunedì 18 novembre
Nel film  GLI ANNI DELL'AVVENTURA, di Richard Attenborough scopriamo l’”avventurosa” formazione del giovane arrembante Winston Churchill al seguito delle
imprese di conquista brandendo la sua penna di corrispondente di guerra al servizio dell’esaltazione delle vittorie.

Lunedì 25 novembre
In  I SEICENTO DI BALAKLAVA, di Tony Richardson osserviamo l’altezzosità del comando e la superbia degli ufficiali colpevoli della strage della Brigata Leggera compiuta
con indicibile irresponsabile leggerezza.

Lunedì 2 dicembre
a conclusione della rassegna, ancora Winston Churchill alla vigilia della possibile, tragica, fine dell’Impero nel recente L’ORA PIU' BUIA, di Joe Wright. In particolare, quest’ultimo film, ha una carica particolare, al di là della vicenda storica: mai come in quei giorni la Gran Bretagna fu così sola e isolata, quando i nazisti avrebbero dovuto solo attraversare la Manica per invadere l’ultima nazione europea ancora libera. Concentrata a difendersi con ogni risorsa materiale e spirituale dal pericolo mortale che le veniva dal territorio europeo, la Gran Bretagna combatté e sopravvisse.
Da sola, quasi anticipando nei fatti una forzata forma di Exit in anteprima.

Inizio serata ore 21:00 - ingresso 3 €

Giorgio De Giorgio - curatore della rassegna cinematografica
Una presenza di lunga data nel Cineforum del Circolo, ha curato anche rassegne cinematografie più insolite (dalla Cina al Giappone alla Turchia). Da anni docente all’Università della Terza Età, ma anche promotore in scuole elementari e medie,  ha raccolto e ordinato nel tempo un vastissimo repertorio di recensioni cinematografiche per documentare e approfondire lo studio dei film che ha organizzato per la sua cineteca personale, tra cui spicca l’insieme dei film del cinema italiano (dal muto ai giorni nostri) che ammonta già a molte migliaia di titoli ma che continua ancora a crescere  incessantemente.

CINEFORUM DEL CIRCOLO
Circolo Famigliare di Unità Proletaria
Viale Monza 140 - Milano (M1 fermata Turro e/o Gorla)
info@cineforumdelcircolo.it
www.cineforumdelcircolo.it

     




© 2019 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
Codice Fiscale: 80176910158 | Cookie Policy | Privacy | Termini e Condizioni | Login