Epopea dell'irrealtà di Niguarda al Teatro della Cooperativa

Epopea dell'irrealtà di Niguarda al Teatro della Cooperativa

Ispirati dal genio multiforme del grande autore di teatro e cinema Alejandro Jodorowsky, un gruppo di cittadini-attori, guidato da Marta Maria Marangoni, mette in scena una irreale ma personalissima storia del quartiere Niguarda e dei suoi abitanti dal IV secolo ad oggi.
Lo spettacolo è prima di tutto un esperimento di Teatro Sociale che fiorisce nelle "Attrazioni Jodorowskiane", un evento festoso con la partecipazione di artisti e associazioni del territorio che offrono un assaggio del proprio impegno nel quartiere.

PRIMA NAZIONALE
progetto e regia Marta Maria Marangoni
musiche originali Fabio Wolf
drammaturgia Francesca Sangalli
scene e costumi Marta Maria Marangoni, Chiara Marchetti, Serena Pinto
con la partecipazione di Silvia Amati e Manuela Sestito del Liceo Artistico Caravaggio
esito del Laboratorio Teatrale con i cittadini-attori di Niguarda e dintorni
e con i Duperdu (Marta Maria Marangoni e Fabio Wolf)
produzione Teatro della Cooperativa in collaborazione con Minima Theatralia

https://d8b4h.emailsp.com/f/rnl.aspx/?ikd=xz_d0gl=q3&x=pv&g&x=pv&=uwx_:a...

© 2019 Dipartimento Circoli, Area Cultura e Media, Sport e Turismo
Codice Fiscale: 80176910158 | Cookie Policy | Privacy | Termini e Condizioni | Login